Il Cilento: voglia di mare puro

Ferienanlage-Cilento-Palinuro01 Il Cilento con il territorio di Capaccio Paestum, all’interno del Parco Nazionale, è contraddistinto da un paesaggio affascinante: la lunga linea di costa, le spiagge sabbiose larghe anche 80 metri, la rigogliosa pineta. Capaccio è una cittadina che spicca per estensione, attività commerciali, risorse agricole e non solo. Sabbia scintillante, superbe nacoste e misteriosi anfratti si susseguono in una località sorprendente che si adatta ad una vacanza che coniuga dunque natura e cultura, bellezza del mare e memoria storica, nella quale le strutture ricettive d’eccellenza non mancano. Numerosi gli hotel, agriturismi e bed and breakfast di Paestum capaci di soddisfare ogni tipo di esigenza e di prezzo. Chiunque visiti il Cilento non può mancare la città di Castellabate che unisce alla bellezza del territorio l’opportunità di visitare edifici di valore storico-artistico e architettonico. Tutto ciò, unito alla presenza di campeggi attrezzati, ristoranti, discoteche e prestigiosi alberghi, è in grado di appagare richieste provenienti da un’utenza turistica in costante aumento in termini qualitativi. Palinuro, cittadina famosa in tutta Italia fin dagli anni ’60, è definibile come la località a 5 stelle del litorale cilentano: il suo mare limpidissimo, le grotte naturali, le baie stupende e la scogliera meravigliosa incanteranno coloro che vi giungeranno per la prima volta e continueranno a rapire lo sguardo e il cuore di chi sceglierà di tornarvi. È facile immaginare che una località del genere sia una delle preferite dal jet set internazionale, e che offra un servizio di ricezione al top: alberghi e agriturismi costituiscono il meglio per le tipologie di viaggiatore più disparate. Le escursioni da poter effettuare in zona sono tante ed estremamente interessanti sotto il profilo naturalistico, e molteplici sono le occasioni di svago e divertimento. La cucina del Cilento è ricca e saporita: vivamente consigliati i tipici piatti a base di pesce ma anche i piatti di terra. Un piatto da provare sono gli spaghetti con alici e pangrattato. Folklore, sport, cultura, ampia scelta per ogni desiderio in relazione alle più differenti idee di vacanza: Palinuro accontenta tutti, mettendo d’accordo sotto ogni aspetto le più diversificate utenze turistiche. header_cilento   Il suggestivo borgo marinaro di Marina di Camerota è una delle località regine del turismo balneare italiano ed internazionale. Confinante con Palinuro, vanta paesaggi vari e mozzafiato, acque cristalline, notevoli distese di macchia mediterranea alternate a uliveti secolari, e un stupendo litorale roccioso. Un susseguirsi di arenili, dirupi, fondali marini di incredibile limpidezza. Marina di Camerota non è seconda certamente a nessuno in quanto a bellezze naturalistiche, gastronomia e ospitalità. Le numerose grotte, baie e calette, (in cui sono avvenuti molti importanti ritrovamenti archeologici) visitabili tramite escursioni, sono di indescrivibile bellezza e rappresentano una tappa obbligata per i turisti. Cospicue le strutture ricettive della cittadina: hotel, b&b, case vacanza, villaggi, camping, residence provvisti di ogni comodità, tra cui il residence La Francesca, a cavallo di un promontorio, con i suoi bungalow indipendenti a due passi dalle acque cristalline di un oasi incontaminata è il rifugio perfetto per una vacanza di relax (info@lafrancesca.it www.lafrancesca.it). Anche per quanto riguarda il cibo ce n’è per tutti i palati: gustosissime pietanze a base di pesce, sfiziose pizze e leccornie di ogni genere all’insegna delle ricette tradizionali tipiche del Cilento. Tanti ristoranti sul mare, tantissimi angoli da scoprire e fotografare, l’accoglienza delle strutture tutte dotate di ogni comfort: una vacanza a Marina di Camerota promette di essere meravigliosa.