redazionale_veneto

Veneto – Un’estate indimenticabile

  Regione dalla mille sfaccettature, il Veneto custodisce tesori di natura, arte e tradizione, è anche la destinazione ideale anche per una vacanza all’insegna del benessere e del relax grazie alla presenza di acque termali dalle preziose proprietà terapeutiche. Numerose sono le località da visitare e scoprire: Verona, Bussolengo, San Martino Buon Albergo, Negrar, Roncà, Garda e Nesente. Il fascino dell’arte, l’azzurro del Lago di Garda, la dolcezza delle colline, la maestosità delle montagne, la tranquillità della pianura formano un collage stratificato di un’ eccezionale ed irripetibile bellezza. L’anfiteatro Arena romana è il monumento più famoso di Verona, da sempre meta d’obbligo per visitatori che qui giungono da tutto il mondo. Insieme all’Arena, la casa di Giulietta con il più famoso balcone del mondo è una delle attrazioni principali di Verona, dove coppie di ogni età giurano eterna fedeltà, in ricordo del romanzo shakespeariano “Romeo e Giulietta”. Lungo il percorso dell’Adige, circa a metà strada tra Verona e il Lago di Garda, si trova Bussolengo, località dinamica e prosperosa. San Martino Buon Albergo è il cuore dell‘Est veronese, un paese a portata di click che offre numerose opportunità. A nord di Verona si estende la Valpolicella, chiamata anche la Valle delle tante cantine. Una delle più grandi attrazioni della Valpolicella è rappresentata da Negrar, piccolo luogo di viticoltura.