Riapertura delle piste da sci: queste le regole per la sicurezza in Italia

La stagione sciistica è ufficialmente riaperta dal 16 ottobre 2021 e l’Italia è stata la prima a decretare l’inizio della stagione invernale.

 

Prima riapertura in Valle D’Aosta

La prima riapertura delle piste da sci è avvenuta in Valle D’Aosta con l’impianto di Cervinia, dapprima con l’innevamento artificiale in attesa che le condizioni diventino favorevoli ad un’innevamento naturale.

Seguiranno le altre località dell’arco alpino a partire da dicembre 2021 partendo dalla Val Badia  fino ad arrivare alla Val Pusteria.

 

riapertura delle piste da sci inverno 2021 e green pass

 

Piste da Sci e Green Pass: quali saranno le regole anti-covid sulle piste da sci

 

In vista dell’imminente riapertura delle piste da sci per la stagione invernale 2021 la Federazione Italiana Sport Invernali, l’ANEF e la Federfuni hanno firmato un protocollo per la loro riapertura che prevede le seguenti regole anti-covid per poter sciare in sicurezza:

 

  • Lo skipass è personale e non è cedibile ad altre persone  e dal 12 anno di età sarà obbligatoria la certificazione verde Covid-19 (Green Pass)
  • La mascherina sarà obbligatoria negli spazi comuni 
  • La macherina sarà obbligatoria anche sugli impianti di risalita
  • La capienza delle seggiovie sarà del 100% se aperte e ridotta all’80% se dotate di cupole paravento
  • La capienza delle cabinovie è fissata all’80%
  • I percorsi sarà garantito il distanziamento interpersonale di almeno un metro
  • Sarà vietato fumare e consumare alimenti o bevande negli ambienti al chiuso
  • Sarà garantita la presenza di gel disinfettante all’interno dei servizi igienici